Nebbiolo d’Alba

Viene coltivato nei vigneti di Cascina Valmenera, il cuore della nostra azienda. Li chiamiamo “la nostra scalinata verso il cielo”, come cantavano i Led Zeppelin, perché i filari sono disposti in un anfiteatro che pare salire in cielo. Hanno un’esposizione a sud-ovest. Sono stati impiantati a fine Anni 90. Qui, nelle marne sabbiose di quello che fu un fondale marino, il nebbiolo esprime in pieno la sua eleganza e il suo vigore.

Comune di produzione: Vezza d’Alba

Vitigno: 100% Nebbiolo

Esposizione: sud-ovest

Terreno: sabbioso, calcareo

Vendemmia: raccolta dei grappoli a mano in piccole ceste da 20 kg. Fine settembre-inizio ottobre

Vinificazione: fermentazione a temperatura controllata di 15 giorni, travaso in vasca dove parte la fermentazione malolattica.

Affinamento: una parte in barrique di secondo passaggio e una parte in botte grande per circa 8-9 mesi. Assemblaggio in acciaio per 4-5 mesi prima di andare in bottiglia

Quadro aromatico: rosso rubino; bouquet fine e delicato con sentori di rosa e di viola, di fragoline di bosco e di lampone; asciutto, armonico, di buona persistenza

Temperatura di servizio: 16-18 °C

Abbinamenti con il cibo: tajarin con ragù di carne, agnello, carni bianche, cacciagione, formaggi di media stagionatura

Il nostro consiglio: coniglio arrosto al rosmarino

Il momento migliore per berlo: una serata d’autunno di nebbia e il primo freddo